(Misura: 3.2.1 "Avviamento dei servizi essenziali per l'economia e la popolazione rurale" Sottomisura a), azione 1/d "avviamento dei servizi informativi e telematici ai cittadini")
FONDO EUROPERO AGRICOLO PER LO SVILUPPO RURALE: L'EUROPA INVESTE NELLE ZONE RURALI
SERVIZIO AL CITTADINO

vai al sito

CHIESA DEL SS. REDENTORE E S. MARIA

Si presenta a navata unica con tre archi a sesto acuto e un bel campanile a basa quadrata All’altare maggiore è aggregata la Confraternita di S. Maria. Intorno alla fine del sec. XVI gli Angelucci di Mevale eseguono due affreschi: il primo rappresenta la Madonna del Rosario contornata dagli episodi dei Misteri ed il secondo Dio creatore con i profeti Isaia e Geremia

La chiesa é costruita nel corso del sec. XIII. Si presenta a navata unica con tre archi a sesto acuto e un bel campanile a basa quadrata All’altare maggiore è aggregata la Confraternita di S. Maria. Intorno alla fine del sec. XVI gli Angelucci di Mevale eseguono due affreschi: il primo rappresenta la Madonna del Rosario contornata dagli episodi dei Misteri ed il secondo Dio creatore con i profeti Isaia e Geremia In una relazione della visita pastorale del 1712 si annota che la chiesa "aveva sette altari che l'appesantivano e occupavano troppo spazio". Nel corso dello stesso secolo il suo interno è intonacato, anche nelle zone occupate dagli affreschi degli Angelucci La chiesa è restaurata nel 1978 ed a seguito del terremoto del ’97.

TIPOLOGIA
Lo scopo dell’utilizzo del Lorem Ipsum è che offre una normale distribuzione

INDIRIZZO
Lo scopo dell’utilizzo del Lorem Ipsum è che offre una normale distribuzione

ANNO
Lo scopo dell’utilizzo del Lorem Ipsum è che offre una normale distribuzione

OPERE NELLE VICINANZE

Scopri

made with love from Joomla.it